businessman hand touch virtual graph,chart, diagram
Pubblicato il 05/10/2014 · Categoria News · Autore giuseppe seminara

La Regione Calabria ha attivato il Fondo Unico di Ingegneria Finanziaria.

Il Fondo, a carattere rotativo, è costituito da risorse finanziarie a valere sul POR Calabria FESR 2007/2013,  Asse VII “Sistemi produttivi”, per il sostegno finanziario delle PMI calabresi.

Il Fondo è articolato nei seguenti quattro strumenti finanziari.

Fondo per il Rafforzamento delle Imprese esistenti, avente una dotazione finanziaria pari ad € 27.359.000.

Possono accedervi tutte le PMI operanti nel territorio della Regione Calabria costituite da almeno due anni, che hanno conseguito almeno un risultato economico positivo risultante dagli ultimi due bilanci di esercizio approvati.

Tale fondo è caratterizzato da due linee di intervento che possono essere richieste alternativamente o congiuntamente:

  • Sviluppo aziendale: programmi di investimento finalizzati alla realizzazione di nuovi impianti produttivi, all’ampliamento o all’ammodernamento di unità produttive esistenti;
  • Capitale circolante: concessione di finanziamenti finalizzati al fabbisogno di capitale circolante.

L’intervento finanziario consisterà nella concessione di un finanziamento di importo massimo pari  all’80 % dell’ammontare dell’investimento ammesso, da restituire al tasso fisso del 2% annuo e garantito da fideiussioni personali prestate da parte di TUTTI i soci dell’impresa beneficiaria.

La Domanda di finanziamento ed i relativi allegati richiesti devono essere compilati esclusivamente on-line a partire dal giorno 16 ottobre 2014, accedendo alla procedura informatica resa disponibile sul sito internet del Soggetto gestore.

Fondo Mezzanine financing, avente una dotazione finanziaria pari ad € 25.638.000.

Lo scopo del Fondo è quello di agevolare l’accesso al credito delle PMI mediante la concessione di una particolare tipologia di finanziamento a medio-lungo termine, il finanziamento mezzanino, a fronte di investimenti materiali ed immateriali.

Il Mezzanine financing è rivolto esclusivamente ad imprese costituite nella forma di società di capitali, in possesso di ottimali parametri economico-finanziari.

L’accesso al finanziamento è riservato alle PMI costituite da almeno 3 anni nella forma giuridica di s.p.a., s.a.p.a. o s.r.l. operanti nel territorio della Regione Calabria.

L’intervento finanziario è concesso nella misura massima del 70 % delle spese complessive ritenute ammissibili, da restituire al tasso d’interesse fisso parametrato all’Euribor 3 mesi, maggiorato di uno spread pari a 200 basis points (2 punti percentuali).

Il finanziamento è esclusivamente finalizzato alla realizzazione di investimenti produttivi consistenti nella creazione di nuovi impianti produttivi, nell’ampliamento e ammodernamento di unità produttive esistenti; nell’acquisizione di servizi reali per l’innovazione di prodotto, di processo e organizzativa e nell’attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

La Domanda di finanziamento ed i relativi allegati richiesti devono essere compilati esclusivamente on-line a partire dal giorno 16 ottobre 2014, accedendo alla procedura informatica resa disponibile sul sito internet del Soggetto gestore.

 

Fondo di Garanzia, Cogaranzia e Controgaranzia, avente una dotazione finanziaria pari ad € 20.000.000.

Il Fondo è finalizzato ad agevolare l’accesso al credito delle PMI operanti in Calabria, attraverso la concessione di garanzie dirette, cogaranzie o controgaranzie.

Possono beneficiarne le PMI  operanti nel territorio della Regione Calabria economicamente e finanziariamente sane.

Sono ammessi gli investimenti finalizzati alla creazione di nuove unità produttive, nonché all’ampliamento o ammodernamento delle stesse; alla diversificazione della produzione e al cambiamento del processo produttivo.

Per ciascuna operazione finanziaria la Garanzia diretta può essere concessa per un importo massimo garantito non superiore all’80 % dell’ammontare di ciascuna delle operazioni finanziarie ammessa ai benefici del Fondo.

La domanda di finanziamento potrà essere presentata dal soggetto interessato, esclusivamente su supporto cartaceo.

 

Fondo Equity Investment per le Imprese innovative, avente una dotazione finanziaria pari ad € 3.000.000.

Il Fondo è finalizzato a sostenere le strategie di sviluppo e di investimento di imprese che operano nei settori ad alta tecnologia ovvero nate da spin off accademici, di ricerca e aziendali, e che basano il loro modello di business sulla valorizzazione della conoscenza attraverso lo sfruttamento economico del capitale intellettuale di cui dispongono.

Il Fondo interviene per supportare la crescita e l’implementazione di programmi di sviluppo delle imprese già esistenti (expansion) che, superata la fase di start up, possono accedere a risorse finanziarie per l’attuazione di piani di sviluppo e di crescita dimensionale ed operativa.

Possono accedere al Fondo le imprese classificate come PMI innovativa, Start-up innovativa  o Nuove imprese innovative (NewCo) costituite da non oltre 6 mesi, operanti nel territorio della Regione Calabria e costituite nella forma di s.p.a., s.a.p.a. o s.r.l.

L’intervento finanziario mediante l’Equity Investment è, esclusivamente, finalizzato alla realizzazione di investimenti connessi allo sviluppo ed incremento del fatturato del soggetto beneficiario.

La Domanda di finanziamento ed i relativi allegati richiesti devono essere compilati esclusivamente on-line a partire dal giorno 16 ottobre 2014, accedendo alla procedura informatica resa disponibile sul sito internet del Soggetto gestore.